bann datagest17 gen19 728 90

CHI VA E CHI VIENE

bann m e partners dic2018 160 124

L'AEROPORTO DEL MESE

LA COMPAGNIA DEL MESE

salvatore tuttolomondoCosa c’entri l’ENAC Ente Nazionale Aviazione Civile col Palermo Calcio non è semplice, ma proviamo a spiegarlo. Il 3 maggio 2019 il Palermo Calcio è stato ceduto dalla proprietà Palermo Football Club SpA alla Sporting Network Srl, veicolo societario controllato da Arkus Network Srl (per saperne di più, clicca qui). Salvatore Tuttolomondo, CFO del Gruppo con sede a Roma (“Io rappresento Arkus Network”, come sottolinea lui stesso in video, clicca qui per la cronaca del Giornale di Sicilia), il fratello Walter Tuttolomondo, presidente del CdA di Arkus Network e nuovo consigliere senza deleghe del Palermo Calcio, e il nuovo direttore generale Fabrizio Lucchesi (in foto, a destra di Salvatore Tuttolomondo) dovranno subito immettere capitali freschi (si parla di almeno 5 milioni di euro, ma i debiti pregressi sono quattro volte tanto) e affrontare lo spettro della retrocessione in serie C (per una intricata vicenda di presunti falsi in bilancio, come riportato dallo stesso Giornale di Sicilia). Solo quattro giorni prima, il 29 aprile, l’ENAC rendeva noto di aver ricevuto comunicazione, da parte del vettore aereo Neos (controllato al 100% da Alpitour SpA), di non voler proseguire i servizi charter per il tour operator “Partecipazioni per il turismo, a causa di mancati pagamenti da parte di quest’ultimo. Partours SpA è controllata al 100% da Arkus Network Srl, che il 2 maggio reagisce bruscamente con la seguente nota: “Partours SpA fa sapere di non aver mai stipulato con autonoma volontà negoziale accordi commerciali con il vettore del Gruppo Alpitour e al medesimo pertanto nulla deve”, soprattutto quando tali “impagati” sono da attribuirsi a Viaggi di Atlantide, t.o. che sarebbe dovuto entrare nel portafoglio Arkus, come da annuncio di marzo 2019. Ora, ne consegue, non c’entra più. Riassunto: a Torino qualcuno ha pensato che Arkus Network stesse assumendo troppi rischi (calcio compreso) e ha pensato di chiedere il pregresso di Viaggi di Atlantide, via ENAC. Ma ha sbagliato indirizzo (o tempistica...). Ovvio che non finisce qui.