CHI VA E CHI VIENE

bann nicolaus feb22 160x124

L'AEROPORTO DEL MESE

LA COMPAGNIA DEL MESE

aereo-bmibaby.jpgbmibaby-logo.jpgCreata nel 2002 come low cost del gruppo BMI, bmibaby ha avuto un andamento altalenante nel corso degli anni: dopo una crescita graduale che l’ha portata a trasportare 4,3 milioni di passeggeri nel 2007, la compagnia ha subito un lento declino di rotte e passeggeri, per reagire al quale ha lanciato proprio quest’anno un  aggressivo piano di recupero. Recupero che prevede un focus principale sulla base di East Midlands - in seguito anche all’abbandono di questo scalo da parte di easyJet - e lo sviluppo di nuove destinazioni dal Belfast City Airport. Sedici le nuove rotte lanciate dalla compagnia nel corso dell’anno, alcune delle quali coinvolgono il mercato italiano (Napoli - East Midlands e Roma Fiumicino - Birmigham). Con una flotta di 14 Boeing 737 e 5 basi operative nel Regno Unito, bmibaby si trova a competere con le piú grandi low cost del mercato europeo.